• B5
  • Enotop Heart
Vin Santo di Montepulciano DOC Dolce Sinfonia Occhio di Pernice Visualizza ingrandito

Vin Santo di Montepulciano DOC Dolce Sinfonia Occhio di Pernice 2007 - Bindella

Nuovo prodotto

L'occhio di Pernice è un particolare tipo di Vin Santo che nasce dall’appassimento di uve Sangiovese, a differenza di quello “classico” fatto con uve Trebbiano e Malvasia. Caratterizzato da un buon grado alcolico e da un residuo zuccherino tipico che conferisce un sapore dolce e pieno. Versione del vinsanto esclusiva della regione tra Firenze e Siena.

93/100 Wine Spectator

Maggiori dettagli

45,00 € IVA inclusa

  • 37,5 cl

Scheda tecnica

SKUBINVINSANOP
ProduttoreBindella - Tenuta Vallocaia
NazioneItalia
RegioneToscana
DenominazioneVin Santo Montepulciano DOC
Zona di produzioneSiena, comune di Montepulciano
Gradazione alcolica12%
Temperatura di servizio14/16 ° C
Affinamento72 mesi in caratelli
Annata2007
Bibenda5 grappoli
Consigliato daFabio Ravasio, Wine Selector di enotop
Vitigni Sangiovese 100%

Dettagli

Il Vin Santo Occhio di Pernice nel bicchiere sfoggia un colore ambrato con riflessi tendenti al granato. All'olfatto esprime una straordinaria complessità e intensità aromatica, che si rivela con profonde note balsamiche e di frutta secca con guscio, fichi caramellati, prugne secche. In bocca è concentrato, denso, con una evoluta trama tannica e una sostenuta acidità che bilanciano piacevolmente le sensazioni dolci. Lunghissima la persistenza.

ABBINAMENTO: vino da meditazione, ma anche con dolci al cioccolato fondente o formaggi stagionati.
tortaformaggio

Produttore: Bindella - Tenuta Vallocaia

La storia recente di Bindella inizia negli anni ’80, grazie alla passione del suo fondatore, l’imprenditore e “gentleman farmer” svizzero Rudi Bindella, nipote di quel pioniere, Jean Bindella, che all’inizio del 1900 con soli due cavalli aveva cominciato a trasportare damigiane e successivamente introdotto il famoso fiasco toscano in Svizzera.

Rudi Bindella, sulla traccia di quanto avviato dal nonno, approfondisce e sviluppa le attività di famiglia iniziando ad importare e distribuire eccellenze italiane nel mercato elvetico, aprendo anche ristoranti dove attrae i pubblici internazionali delle più importanti località svizzere, da Zurigo a Losanna, da Ginevra a Berna. Durante i suoi studi in Italia scopre Montepulciano, dove decide di diventare viticoltore ed avviare la propria Tenuta.

Nel 1983 Rudi Bindella acquista una piccola proprietà nel cuore storico della produzione vitivinicola di Montepulciano: Vallocaia, nella zona di Argiano, comprendente un rudere e due ettari e mezzo di vigneti. Nel corso degli anni la proprietà si amplia, con l’acquisto di importanti appezzamenti, oliveti e boschi limitrofi ai vigneti per diversificare le produzioni e aumentare la biodiversità.

Nel 1999 entra in azienda Giovanni Capuano, attuale direttore dell’azienda, condividendo la visione e la filosofia produttiva di Rudi Bindella. Nella tenuta si respira l’Energia del Futuro, in una terra che ancora profuma di Rinascimento, di Umanesimo e di Bellezza.

Oggi Tenuta Vallocaia si estende per 175 ettari, di cui 54 sono coltivati a vite con altri 16 dedicati agli oliveti. Nei quasi quarant’anni dalla sua nascita, oggi è una moderna cantina dal cuore antico - sottolineato dalla cifra architettonica del “matton rosso” - racchiuso in architetture che ne esaltano le Funzioni e la Bellezza, che la permeano di Luce, che ne amplificano i Grandi Spazi interni a vista, ove infilate di Botti, Tini e Tonneaux offrono al visitatore uno spettacolo variegato ed emozionante.
aziendacantinavigneti

Ti consigliamo anche:

Costi e modalità di spedizione

Azienda Ho.Re.Ca.
15,00 € (IVA esclusa). Gratuita per ordini superiori a 199,00 € (IVA esclusa).

Privati e Altro
9,90 € (IVA inclusa). Gratuita per ordini superiori a 99,00 € (IVA inclusa).

Spedizione in 2-3 giorni lavorativi (salvo verifica disponibilità del prodotto) *

Metodi di pagamento

PaypalSatispayCarta di credito (tramite PayPal) Bonifico Contrassegno