• D95
    Pinot Nero Alto Adige DOC Riserva Passion Visualizza ingrandito

    Pinot Nero Alto Adige DOC Riserva Lehmont 2020 Alte Reben

    Nuovo prodotto

    Il nome del Pinot Nero Lehmont nasce dal termine tedesco “Lehm”, che significa “argilla”, per ricordare le argille dei terreni di provenienza, e dal termine “Mont” che si riferisce alla zona di provenienza di Appiano Monte. Suoli morenici esposti a sud- est con struttura mista di limo e sabbia
    attraversati da pietre a 400 – 500 metri sul livello del mare.

    Maggiori dettagli

    33,00 € IVA inclusa

    • 75 cl

    Scheda tecnica

    SKUKELPINREB
    ProduttoreKellerei St. Pauls
    NazioneItalia
    RegioneTrentino-Alto Adige
    DenominazioneAlto Adige Südtirol DOC
    Zona di produzioneBolzano, comune di San Paolo
    Gradazione alcolica13.5%
    Temperatura di servizio16/18 ° C
    Affinamento15 mesi in tonneaux e barrique
    Annata2020
    Decanter95/100
    Valutazione DecanterMedaglia oro (95-100/100)
    Vitigni Pinot Nero 100%

    Dettagli

    La linea Alte Reben è il frutto di 1 secolo di coltivazione, enologia ed esperienza. Uve scelte ed esposizioni selezionate, di viti che hanno raggiunto un’età matura e hanno una produttività molto ridotta. Ognuno di questi vini è unico nel suo genere, un tesoro prezioso.

    Colore rosso granato intenso. Al naso aroma complesso di piccoli frutti di bosco rossi e scuri, amarena, prugna e arancia rossa, note di erbe di prato essiccate e chiodi di garofano. Al palato una buona struttura con tannini delicati ed un finale deciso e persistente..

    ABBINAMENTO: carni rosse, selvaggina da penna nonchè formaggi erborinati e stagionati. E' perfetto per una cena tra amici, durante la quale esalterà con la sua aromaticità anche le portate più complesse. Ottimo da bere giovane, può evolvere in cantina per 6/7 anni o anche più.
    buecarnepappardelle

    Produttore: Kellerei St. Pauls

    Nel cuore del comune di Appiano, a pochi Km da Bolzano, sorge la località di San Paolo.

    Le famiglie di vignaioli della Cantina San Paolo curano i loro vigenti con grande attenzione e quasi esclusivamente a mano – 185 ettari di ottimi terroir in una delle aree vitivinicole più belle dell’Alto Adige.

    Fondata nel 1907, la Cantina San Paolo punta da generazioni su vini con un’identità precisa che esprimono le particolarità dei suoi terroir: vini fruttati, sapidi, pieni di carattere e forza che affascinano con la loro complessità ed eleganza.

    I vigneti intorno a San Paolo si contraddistinguono per una grande varietà di esposizioni, altitudini -da 300 a 700 metri dal livello del mare- e composizioni di terreni. Ogni varietà d’uva trova il suo habitat ideale sui sottofondi in porfido, argilla, sabbia, loess, depositi morenici e rocce dolomitiche precipitate dal Gantkofel, una parete ripidissima che si erige sopra San Paolo.

    Il sole generoso assicura frutti perfettamente maturi, mentre i venti freschi delle montagne creano forti escursioni termiche che contribuiscono al mantenimento dell’acidità durante il periodo di maturazione. Ne derivano uve di altissima qualità che vengono raccolte a mano, secondo l’antica tradizione - il miglior presupposto per vini eccellenti.

    Al riparo circondati dalle mura antiche della cantina si costruiscono ponti: dai grappoli d’uva al vino in bottiglia, dal passato al presente. Secoli di tradizione e l’innovazione rappresentata dalle tecnologie più moderne offrono a ciascuno dei vini il trattamento che merita. Nella profondità delle cantine si alternano moderni serbatoi in acciaio a grandi botti in legno invecchiato. Inoltre, gli straordinari vini rossi e bianchi maturano per mesi, se non per anni, nelle piccole botti in rovere all’interno della bottaia per dar vita ad una perfetta simbiosi tra frutta e legno.

    È lì dal 1937. Nelle immediate vicinanze al paese, proprio di fronte al Paulsner Feld: il bunker. E fortunatamente non ha mai dovuto svolgere il suo compito originario. Al contrario, per un breve periodo dopo la Seconda guerra mondiale venne addirittura adibito ad abitazione. Dalla fine degli anni Settanta in poi gli è stato affidato un compito molto particolare. Grazie alla temperatura costante e all’umidità presente al suo interno, dal 1979 il bunker viene utilizzato per la produzione di spumante. Ad oggi, tra queste pareti spesse un metro, vengono conservate oltre 70.000 bottiglie: tutte le quattro annate dell’ambito Praeclarus.

    Ti consigliamo anche:

    Costi e modalità di spedizione

    Azienda Ho.Re.Ca.
    15,00 € (IVA esclusa). Gratuita per ordini superiori a 199,00 € (IVA esclusa).

    Privati e Altro
    9,90 € (IVA inclusa). Gratuita per ordini superiori a 99,00 € (IVA inclusa).

    Spedizione in 2-3 giorni lavorativi (salvo verifica disponibilità del prodotto) *

    Metodi di pagamento

    PaypalSatispayCarta di credito (tramite PayPal) Bonifico Contrassegno